No Image
dalmolin
No Image

Login Form






Password dimenticata?
Nessun account? Registrati

Chi e' online

Abbiamo 4 visitatori online

Last comments by AkoComment Tweaked SE

MOBILITAZIONE!! SABA...
La riapertura è prossima? L\'impia...
26/12/07 15:13 More...
By danilo

IL PRESIDIO PERMANEN...
solidarietà al presidio permanernte di
Massima solidarietà ai Compagni/e ...
21/12/07 15:52 More...
By andrea

IL PRESIDIO PERMANEN...
solidarietà al presidio permanernte di
Massima solidarietà ai Compagni/e ...
21/12/07 15:52 More...
By andrea

IL PRESIDIO PERMANEN...
persone serie
caro amministratore le persone seri...
20/12/07 11:24 More...
By rocco

IL PRESIDIO PERMANEN...
prova
prova prova prova :eek :eek :eek
17/12/07 21:21 More...
By admin

No Image
Verbale assemblea 25/9 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Friday 28 September 2007
Prima di affrontare l'ordine del giorno diamo la parola a Fabio del Mugello, l'operaio che il 14 settembre era venuto con un suo compagno di lavoro del Consorzio Comunico a tenere un dibattito qui al Presidio. Eravamo già informati del licenziamento del compagno Pino, che si scusa di non essere potuto venire stasera a parlare lui stesso, ma la tensione di questi giorni lo ha molto provato. Fabio ci informa che a questo momento nessuna lettera è giunta al delegato sindacale per il licenziamento, ma solo una telefonata di un dirigente che lo invita a restarsene a casa.
Ovviamente Pino, non avendo ricevuto ancora comunicazione scritta si è regolarmente  presentato al lavoro. Lunedì tutti gli operai delle
cooperative del Consorzio Comunico hanno effettuato uno sciopero,inoltre hanno avuto un incontro (inconcludente) con il Sindaco di Borgo
S. Lorenzo; sono andati anche alla CGIL, di cui Pino era rappresentante sindacale, il quale sindacato gli ha chiuso le porte in faccia. Al
termine del confronto l'Assemblea ha deciso di inviare al compagno Pino un messaggio di solidarietà, che allego a questo verbale.

Successivamente si affronta l'ordine del giorno. Al primo punto si doveva discutere di come e cosa fare per vivacizzare maggiormente il
Presidio. Purtroppo abbiamo dovuto constatare le grosse difficoltà nel essere presenti al Presidio nelle ore mattutine: pochi, e non spesso,
possono passare qualche ora di mattina. Il lavoro, la scuola allontana quasi tutti nelle ore antimeridiane. Si conviene comunque che il
Presidio debba essere comunque vissuto dalle prime ore meridiane.Magari con uno sforzo maggiore da parte di tutti, mettendo a
disposizione del Presidio maggiormente il proprio tempo libero. Per questo andremo a collocare un cartellone dove ognuno potrà apporre il
proprio nome per il periodo che sa di poter garantire la presenza. In questo modo si potrà sempre sapere le ore che rimarranno scoperte.
La Commissione Informazione informa l'Assemblea che è stato deciso di lavorare per la produzione di un giornalino del Presidio, e due
opuscoli tematici il primo sulla spesa e un secondo sui rischi dei rifiuti e sulle alternative ad essi. Viene anche deciso che la Commissione Tecnica si attivi per progettare un'intervento sulla struttura per poter affrontare i tempi autunnali che si preavvisano già con la pioggia di stasera.

Al secondo punto dell'o.d.g. si parla dell' Assemblea Popolare che avevamo già affrontato in altra occasione. Si stabilisce che dovremo svolgerla a Stazione in un locale chiuso. Mira propone la sala che c'è presso la chiesa e si impegna a prendere contatti col responsabile e chiederne la disponibilità. In questa Assemblea dovremo parlare della eventuale riapertura dell'impianto. Viene posta la questione che dovremo parlare del nostro obbiettivo: la non riapertura. Su questo tema cercheremo un confronto con la popolazione, facendo proposte reali sulle scelte da fare per bloccarne la riapertura, o comunque cosa possiamo fare.
Viene deciso di effettuare l'Assemblea giovedì 11 ottobre.

Fabrizio propone di aderire come Presidio Permanente al Coordinamento della Piana: la proposta viene accolta positivamente ed è accettata all'unanimità. Marco, parlando delle iniziative positive delle pentolate ai Consigli propone di diversificare la forma del modo di presentarsi, cercando una forma più accattivante, che ci crei maggiore consenso. Pur rimanendo la protesta basata sulle pentole e fischietti egli propone di effettuare
una sera, in contemporanea del Consiglio Comunale una parodia del medesimo. La proposta ottiene il consenso di tutti e si decide di
effettuarla al prossimo Consiglio di Agliana, che ci permette di essere in una piazza, di essere più visibili e si presta molto bene per una
recita teatrale spontanea. Si demanda comunque a Marco il compito di preparare la scenografia, un testo e l'organizzazione di tutto l'
ambaradan.

Per quanto riguarda la presenza alla manifestazione di Napoli si stabilisce in EURO 18.00 la quota di partecipazione. Si da incarico a Simona di prendere le iscrizioni, per la quale chiederemo un anticipo di EURO 10.00. Simona ci informa che anche in Val di Sieve si stanno organizzando per una massiccia partecipazione alla manifestazione napoletana. Ci manterremo in contatto in modo da riuscire a collaborare nella riuscita e per una comune partecipazione.

Nicola in conclusione propone di inviare una lettera di ringraziamento a Gabriella Bertini, che sebbene non sia potuta venire con il marito
Banchi al dibattito di lunedì 24, ha comunque inteso solidarizzare con il Presidio offrendoci dieci copie di un suo libro di poesie quale
contributo finanziario. Egli stesso provvederà a scrivere il testo e spedirlo.Sempre Nicola informa di una particolare situazione notturna
vissuta da alcuni presidianti nella notte tra il 24 e il 25 settembre,quando è sembrato, da odori particolari che l'inceneritore bruciasse
qualcosa. Si invita tutti i presidianti a fare molta attenzione,soprattutto la notte. Si cerca di chiarire chi eventualmente chiamare
se dovesse ripetersi il fatto, ed essere pronti a mettere il CIS di fronte a fatti compiuti qualora ci accorgessimo di malefatte. Si
demanda a Nicola la stesura di un comunicato stampa sull'avvenimento,in modo da non farlo cadere nel vuoto e obbligare il CIS a darne
giustificazione.
Aggiungi ai preferiti (10) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 1672

  Lascia il primo commento!
Commenti RSS

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Effettua il logi o registrati.

Powered by AkoComment Tweaked Special Edition v.1.4.6
AkoComment © Copyright 2004 by Arthur Konze - www.mamboportal.com
All right reserved

 
< Prec.   Pros. >
No Image
No Image No Image No Image

RSS Scroller

[1/1] presidiopermanente


[1/5] alcune variazioni al programmaâ¦

[2/5] 2 anni in movimentoâ¦.

[3/5] Guai a chi fischia i potenti!

[4/5] Coop rosse⦠di vergogna!

[5/5] Una Spy Story di basso livelloâ¦
[1/1] Medicina Democratica


[1/5] Comunicato stampa sez. di Torino Medicina Democratica - Due morti in meno di un mese nel cantiere TRM del Gerbido per la costruzione dell'inceneritore

[2/5] APPELLO PROCESSO CLINICA S.RITA - COMUNICATO STAMPA

[3/5] Salute sui luoghi di lavoro. Il governo Monti taglia anche i controlli. Una lettera per protestare contro questo incredibile e pericoloso progetto.

[4/5] COMUNICATO STAMPA: A PROPOSITO DI "COLLABORAZIONE AMICHEVOLE"

[5/5] IL GOVERNO : CONTRO L'EVASIONE FISCALE MA A PER L'ESTENSIONE DELL'EVASIONE DEL DIRITTO ALLA SICUREZZA E ALLA SALUTE DEI LAVORATORI
[1/1] Ecoblog.it
Eco blog: natura, ambiente, ecologia e risparmio energetico

[1/5] Europa, ridurre l'inquinamento del mare del 50% entro il 2020

[2/5] Capitali verdi europee 2014: è corsa a tre; fra queste nessuna città italiana

[3/5] El Hierro, l'isola che punta all'autosufficienza energetica con una centrale idroeolica

[4/5] Compostaggio domestico, scarica il manuale

[5/5] Cinque animali rarissimi al mondo
[1/1] Powered by NoInceneritori.org
NoInceneritori.org site syndication

[1/5] A Peretola (FI) su Alter Piano e Piano Provinciale gest. rifiuti

[2/5] Cena del Coordinamento dei Comitati della Piana

[3/5] Ornella De Zordo al Convegno della Rete dei Comitati

[4/5] Il Latte Materno è un Bene Comune di inestimabile valore..

[5/5] Da MenteLocale della Piana: Diffidati gli amministratori!

Syndication

No Image
© 2012 Presidio Permanente di Montale NO INCENERITORI
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
No Image